• Nahajate se tukaj

  • Metalli non ferrosi

Metalli non ferrosi

Riciclando una latina in alluminio si risparmia l’energia elettrica sufficiente per tre ore di funzionamento della vostra TV. Immaginate quanta se ne può risparmiare se ne viene riciclata una tonnellata (14.000 kWh).

Un argomento convincente per la raccolta dei materiali non ferrosi è dato già solo dal loro valore. Se accanto a questo si aggiunge anche la notevole diminuzione degli scarichi di CO2, che viene in tal modo garantita, possiamo concludere che il futuro sta nel riciclaggio dei metalli non ferrosi. Ognuno di noi può fare la sua parte in questa storia e in più può essere anche premiato finanziariamente.

La ditta Dinos, d. d. è specializzata nella raccolta e nella lavorazione di tutti i tipi di materiali non ferrosi, dai più comuni alluminio e rame, fino a quelli meno frequenti come il nichel e lo stagno. Inoltre acquistiamo anche le leghe, come per esempio vari tipi di ottone e bronzi. Il nostro compito è quello di selezionare un enorme numero di leghe diverse, lavarle e preparale per il riutilizzo nelle fonderie slovene e anche europee. In tutto questo vengono impegnati fatica e sapere, in quanto anche per i materiali non ferrosi esistono standard internazionali vigenti per singole qualità di materie prime secondarie.